top of page

Committente Responsabile: Stefano Cicala

#SQUADRACANAVESE

Sono promettenti i risultati del nuovo servizio di controllo gratuito nelle farmacie, grazie a cui elettrocardiogramma, holter pressorio e holter cardiaco dal primo maggio si possono effettuare gratis senza ricetta.

"Nella prima settimana di maggio, il servizio, fortemente voluto dalla Regione Piemonte, ha già registrato 600 prestazioni, dimostrando l'efficacia e l'importanza dell'iniziativa - dice Andrea Cane, candidato della Lega che ha ricoperto il ruolo di vicepresidente della Commissione Sanità -. Questo servizio risponde perfettamente alle esigenze delle zone rurali e montane, come il Canavese. La possibilità di effettuare elettrocardiogrammi, holter pressori e holter cardiaci gratuitamente e senza ricetta direttamente in farmacia è una risorsa fondamentale per le nostre comunità.

"Soprattutto per chi vive in aree meno servite dai grandi centri sanitari, questo progetto rappresenta un passo avanti significativo nella prevenzione e nella cura delle patologie croniche - spiega Andrea Cane - e sarà attivo fino a fine anno. Al termine di questo periodo, se rieletto sarò in prima linea per estenderlo ulteriormente nel tempo e nell'offerta".

"Questo nuovo servizio non solo aumenta la prevenzione, ma contribuisce anche a ridurre le liste d'attesa per esami diagnostici fondamentali," dichiara il candidato canavesano Andrea Cane. "Il nostro obiettivo è garantire che tutti i cittadini, indipendentemente dalla loro ubicazione geografica, possano accedere a cure di qualità in tempi rapidi."


60 visualizzazioni0 commenti

Più Canavese meno Europa: la Lista Civica "Progetto Ingria" dedica una serata ai temi della Fauna Selvatica a sostegno di Agricoltori, Allevatori e non solo.

L'incontro pubblico di sabato 11 Maggio si terrà dalle 20.30 presso la Sala Comunale di Ingria all'interno del Municipio in Via Capoluogo 2, organizzato dalla Lista Civica "Progetto Ingria" per sollevare il velo su alcune delle questioni più urgenti dei nostri territori come la gestione della fauna selvatica a sostegno degli agricoltori e degli allevatori locali.

La serata sarà un'opportunità imperdibile per esaminare da vicino i temi cruciali legati alla coesistenza tra l'uomo e la fauna selvatica, con un focus particolare su cinghiali e lupi, ma non solo perché saranno tanti altri i temi trattati relativi alle Eurofollie.

I relatori di spicco che parteciperanno all'evento includono gli Onorevoli Francesco Bruzzone, Candidato alle Elezioni Europee e Alessandro Giglio Vigna, Presidente della XIV Commissione Politiche UE, Andrea Cane Candidato alle Elezioni Regionali, Mauro Durbano Presidente del Parco Nazionale del Gran Paradiso e Igor De Santis, Candidato Sindaco a Ingria.

L'obiettivo della serata è promuovere una discussione, aperta e costruttiva, su come affrontare le sfide attuali e future legate alla gestione della fauna selvatica, contrastando le tendenze delle "Eurofollie". Si affronteranno anche questioni cruciali come l'utilizzo di farine d'insetti, la produzione di carne sintetica e le contraddizioni delle soluzioni green nel contesto delle case e delle auto elettriche.

Un'occasione da non perdere nel più piccolo Comune del Canavese nelle montagne della Val Soana, per contribuire attivamente a una gestione sostenibile dell'ambiente e delle risorse naturali, contro le ipocrisie europeiste.


191 visualizzazioni0 commenti

55 visualizzazioni0 commenti
bottom of page