top of page

Andrea Cane: "Un passo significativo per l'assistenza sanitaria nel Canavese: arriva il nuovo impianto di risonanza magnetica all'ospedale di Ivrea"

Andrea Cane: "Un passo significativo per l'assistenza sanitaria nel Canavese: arriva il nuovo impianto di risonanza magnetica all'ospedale di Ivrea"

"La giornata odierna segna un importante sviluppo per l'assistenza sanitaria nel Canavese l'introduzione di un nuovo impianto di risonanza magnetica presso l'ospedale di Ivrea. Dopo anni di incontri, riunioni, solleciti oggi sono a confermarvi orgogliosamente l'arrivo di questa fondamentale apparecchiatura, che in tanti mi avevate posto tra gli obiettivi più importanti di questa legislatura in Consiglio regionale del Piemonte. Questo passo avanti, sebbene non privo di sfide, promette di migliorare l'accesso ai servizi sanitari diagnostici nella nostra comunità.

L'arrivo dell'impianto, effettuato con il supporto di una gru, è stato accolto con speranza e apprezzamento da parte dei residenti del Canavese. Grazie alle risorse economiche assegnate con il riparto 2023 e al lavoro instancabile di coordinamento del Direttore Generale Scarpetta, che ringrazio, l'ASL To4 ha potuto dotarsi dell'apparecchiatura all'avanguardia, offrendo una soluzione a lungo termine per le esigenze diagnostiche della comunità.

Questo nuovo impianto di risonanza magnetica rappresenta un passo avanti nella nostra missione di garantire un accesso equo e affidabile ai servizi sanitari. Nonostante Covid e le limitazioni del bilancio sanitario, il nostro impegno a migliorare costantemente l'assistenza sanitaria nel Canavese rimane saldo, e guardiamo avanti con ottimismo verso un futuro in cui ogni individuo possa

beneficiare di cure mediche di qualità" così commenta l’arrivo della nuova apparecchiatura diagnostica il vicepresidente della commissione Sanità della Regione Piemonte Andrea Cane.


19 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page