top of page

Regione Piemonte stanzia 2 milioni gli apicoltori e per la promozione del miele e dei derivati


L'Assessorato all'Agricoltura della Regione Piemonte ha pubblicato i bandi a sostegno dell'apicoltura piemontese attivati dalla misura Ocm miele, con una copertura finanziaria di 1 milione e 982 mila euro per interventi nel periodo che va dal 1 °agosto 2023 al 30 giugno 2024.

Possono accedere agli aiuti le aziende apistiche singole e le associazioni di apicoltori.

«Proseguono gli aiuti agli apicoltori e perla promozione del miele e dei prodotti derivati, consapevoli delle criticità che il settore sta affrontando, principalmente dovute al cambiamento climatico che incide fortemente sulla produzione.

In Italia, il Piemonte si colloca tra le prime regioni per numero di apicoltori e perla qualità

dei prodotti.

I bandi aperti, con scadenza il 30 settembre 2023, concedono contributi per:

- corsi di aggiornamento e formazione, e assistenza tecnica e consulenza alle aziende;

- investimenti nella lotta contro gli aggressori e le malattie dell’alveare (lotta alla verroa), nella prevenzione dei danni causati dalle avversità atmosferiche, per il ripopolamento del patrimonio apistico, per la razionalizzazione della transumanza, acquisto attrezzature per il miglioramento qualitativo e la valorizzazione delle produzioni dell’alveare;

- attività di informazione e promozione dei prodotti apistici.

7 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page