top of page

Il Parco Naturale dei Cinque Laghi di Ivrea è realtà!

Andrea Cane (Lega Salvini Piemonte): “Il Parco Naturale dei Cinque Laghi di Ivrea è realtà, ora un tavolo per lo sviluppo turistico, economico e il contenimento della fauna selvatica”

Il Consiglio regionale del Piemonte ha detto sì all'istituzione del Parco naturale dei cinque laghi di Ivrea, approvando le modifiche normative e cartografiche che portano nuove opportunità di sviluppo e tutela alla zona tra i laghi Nero e Pistono, Campagna, San Michele e Sirio, nei Comuni di Ivrea, Montalto Dora, Borgofranco d’Ivrea, Cascinette d’Ivrea e Chiaverano.

“Per arrivare a questo risultato abbiamo concluso un percorso lungo ed articolato, che ha visto tavoli con tutti gli interlocutori coinvolti - commenta il relatore di maggioranza Andrea Cane, consigliere regionale in quota Lega di origini eporediesi - ma, recentemente, la Coldiretti della provincia di Torino aveva manifestato riserve riguardo all'istituzione del parco, sottolineando l'importanza della sostenibilità e della compatibilità tra sviluppo economico locale e preservazione dell'ambiente”.

“In questi mesi ho raccolto le diverse istanze riguardo alla gestione del futuro parco – prosegue Andrea Cane, responsabile Enti locali della Lega Salvini Piemonte - per verificare le adeguate risorse finanziarie e umane per gestire efficacemente il nuovo organismo: il timore di un possibile deficit di controlli relativi al rispetto delle normative da parte degli utenti del parco insieme alla necessità di promuovere il turismo, valorizzare i prodotti locali, sostenere le aziende agricole e migliorare le strutture di accoglienza turistica, dovranno chiaramente trovare risposte concrete e proattive. Proporrò strategie per garantire un accesso adeguato al parco, inclusi parcheggi esterni con navette elettriche, il piano comprenderà iniziative, eventi, una strategia di comunicazione e il supporto alle micro e piccole imprese, coinvolgendo la Città Metropolitana, gli Enti locali e le Associazioni interessate nel territorio del futuro Parco dei 5 Laghi di Ivrea con lo scopo di conciliare la conservazione dell'ambiente con lo sviluppo economico e sociale della regione. Oggi è un altro bel giorno per il futuro del nostro Canavese e provo una profonda soddisfazione personale per questo ennesimo risultato ottenuto, non certo facilmente, considerate le differenti opinioni: a fronte di ciò ringrazio i colleghi leghisti e anche quelli delle opposizioni che mi hanno supportato in questa vittoria che dedico principalmente al territorio”.


15 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page