top of page

Dalla Regione 137.000 € per le spese sostenute dagli impianti sciistici in Canavese e Valli di Lanzo


Arrivano dalla Regione Piemonte i contributi per gli interventi di messa in sicurezza, di innevamento e a copertura delle spese di gestione sostenute dalle microstazioni e dalle grandi stazioni sciistiche del Canavese e delle Valli di Lanzo per la stagione 2021-22.


“Nel nostro Canavese e nelle Valli di Lanzo – commenta il Consigliere regionale canavesano eletto nella Lega Salvini Piemonte Andrea Cane - con 6 interventi per un totale di 137 mila euro sono stati finanziati Ala di Stura Ski per 51.830,13 euro, il Comune di Ala di Stura per altri 21.928 mentre le Sciovie di Usseglio riceveranno 51.365,77 euro. Tra gli enti locali, dalle imprese o dalle Associazioni no profit del Canavese che hanno richiesto ed ottenuto i contributi, risultano Ceresole Reale cui andranno 5.516,30 euro, l’Associazione Pianeta Neve che avrà 5.362,34 per la gestione degli impianti mentre altri 1.838 euro andranno al Comune di Valprato Soana. Ennesima conferma dell’attenzione che questa amministrazione regionale a trazione Lega pone agli strumenti di pianificazione e programmazione verso la montagna, lo sport, il turismo e i territori: la varietà dei tanti bandi che stiamo offrendo ai cittadini e agli enti locali sta dimostrando sempre di più quanto quella politica del fare senza mai fermarsi, che io prediligo rispetto a quella delle parole e dei piagnistei, stia portando giovamenti a tutto il nostro Piemonte”.



133 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page