top of page

Bando 2022 per le Pro loco, altri 106 mila euro per le domande presentate

L’elenco dei Canavesani e delle Valli che riceveranno il contributo annuale per sostenere le attività di promozione turistica.


Buone notizie per il territorio Canavesano e delle Valli da una determinazione regionale, pubblicata oggi, che ha aumentato il numero di istanze ammesse al Bando per la presentazione delle domande di contributo alle associazioni turistiche Pro loco del Piemonte.


“È stato approvato l'elenco delle rimanenti Pro loco ammesse a contributo per l'anno 2022, – commenta il consigliere regionale della Lega Salvini Piemonte Andrea Cane – le prime 342 avevano ricevuto il contributo annuale, che è già stato liquidato, mentre per le rimanenti che erano state escluse. Avevo personalmente avviato fin dal primo giorno un confronto ed un’interlocuzione costanti con l’assessore al Turismo della Lega Vittoria Poggio e i suoi funzionari per evidenziare l’importanza di far scorrere la graduatoria di modo da dare un segnale di sostentamento a tutte le Pro Loco, gravate peraltro lo scorso anno dall’evidente aumento dei costi di gestione. Ringrazio quindi tutto l’assessorato per l’ascolto e il risultato finale, che è stato per me come consigliere regionale del territorio una grande soddisfazione perché in base alla disponibilità di bilancio abbiamo potuto ammettere tutte le restanti 106 Pro loco, che verranno quindi liquidate con la somma di 1.000 euro ciascuna! Arriverà quindi presto il finanziamento anche alle Pro loco canavesane di Ingria, Germagnano, Quincinetto, Rueglio, Borgaro, Tavagnasco, Torre Canavese, Borgiallo, Rivarossa, Cigliano, Azeglio, Cossano Canavese, Brusasco, Valprato Soana, Chialamberto, Mazzè, infine la Pro loco di Vallo di Caluso e quella di Coassolo”.

16 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page