top of page

Andrea Cane (Lega): Con l’inverno grazie a Regione Piemonte, contributi per l’attività sgombero neve


Contributi per l’acquisto di attrezzature e mezzi d’opera per le attività di sgombero neve e per il trattamento antighiaccio in favore dei comuni montani piemontesi.

La legge regionale n. 59 del 4 settembre 1979, in attuazione dell’articolo 4 dello Statuto regionale, riconosce la pubblica utilità del servizio di sgombero neve e ne favorisce l’organizzazione e l’attuazione con particolare riguardo alle aree montane dove l’esercizio della viabilità costituisce elemento essenziale delle comunicazione e della vita associata.

A tal fine, la legge regionale n.18 2022 “Disposizioni finanziarie e variazione del bilancio di previsione finanziario 2022-2024”, ha previsto uno stanziamento di risorse, per l’annualità 2022, pari ad euro 400.000,00 per l’acquisto attrezzature e mezzi d'opera per le attività di sgombero neve e per il trattamento antighiaccio.

Possono partecipare al bando i comuni montani individuati dalla D.C.R del 12 maggio 1988, n. 826-6658, con una spesa massima fino a euro 400.000,00.

La domanda va presentata, a pena di esclusione, dovrà essere compilata utilizzando l'apposito modulo disponibile nella sezione "Allegato testo procedura".

Il modulo deve essere inviato nei formati .pdf (firmato digitalmente) e .xls (non firmato digitalmente), a mezzo pec al seguente indirizzo: prontointervento@cert.regione.piemonte.it

La domanda dovrà, inoltre, essere corredata dalla fattura d'acquisto (in caso di acquisti già effettuati) o dal preventivo di spesa che dovrà indicare tutte le caratteristiche tecniche, funzionali ed economiche del mezzo prescelto.

La domanda si può presentare a Direzione A1800A - Opere pubbliche, difesa del suolo, protezione civile, trasporti e logistica e a Settore A1802B - Infrastrutture e pronto intervento.

La scadenza della stessa è sabato 24 dicembre 2022, rivolta a Enti pubblici.

15 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page