top of page

Andrea Cane: in arrivo 8 milioni di euro per le sale cinematografiche


È attivo dalle ore 9 del 4 settembre fino ad esaurimento delle risorse un nuovo bando della Regione Piemonte che destina un finanziamento di 8 milioni di euro per sostenere il settore delle sale cinematografiche.

Questo programma mira a promuovere l'apertura di nuove sale, la riattivazione di quelle chiuse o inattive da almeno due anni, nonché a migliorare l'infrastruttura e la tecnologia esistente.


"Questa iniziativa è cruciale per rafforzare il settore cinematografico in Piemonte - ha detto in proposito il consigliere regionale della Lega Salvini Piemonte Andrea Cane - sostenere la riqualificazione e l'apertura di nuove sale cinematografiche non solo contribuirà a rendere il nostro territorio più competitivo e moderno, ma anche ad attirare produzioni cinematografiche, creando un circolo virtuoso che favorisce l'occupazione e l'economia locale.


Attualmente, in Piemonte, operano 117 sale cinematografiche con 259 schermi attivi, che nel corso dell'anno hanno registrato una presenza di 2.630.000 spettatori. Questo settore coinvolge complessivamente migliaia di professionisti, tra esercenti, dipendenti e aziende connesse alle loro operazioni.


Il cinema è parte integrante della nostra cultura, e con questo bando, intendiamo supportare attivamente la crescita dell'industria cinematografica piemontese."

3 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page